Diritto d’autore

Cos’è il diritto d’autore?

La legge 22 aprile 1941, n. 633 istituisce la tutela delle opere dell’ingegno di carattere creativo, che appartengano alla letteratura, alla musica, alle arti figurative, all’architettura, al teatro, al cinema. 

Il “diritto d’autore“ consiste in una serie di diritti esclusivi di utilizzazione economica dell’opera e di diritti morali a tutela della personalità dell’autore.

Nasce automaticamente con la creazione dell’opera e decade dopo 70 anni dalla morte dell’autore, quando l’opera diventa di pubblico dominio. Il diritto può essere anche ceduto dall’autore stesso.  

Rispetto del diritto d’autore

Art. 70. Legge 633/1941 (aggiornata nel 2009) riconosce il diritto di citazione.

1. Il riassunto, la citazione o la riproduzione di brani o di parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi se effettuati per uso di critica o di discussione, nei limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera; se effettuati a fini di insegnamento o di ricerca scientifica l’utilizzo deve inoltre avvenire per finalità illustrative e per fini non commerciali. 

1-bis. E’ consentita la libera pubblicazione attraverso la rete internet, a titolo gratuito, di immagini e musiche a bassa risoluzione o degradate, per uso didattico o scientifico e solo nel caso in cui tale utilizzo non sia a scopo di lucro. […]

2. […]

3. Il riassunto, la citazione o la riproduzione debbono essere sempre accompagnati dalla menzione del titolo dell’opera, dei nomi dell’autore, dell’editore e, se si tratti di traduzione, del traduttore, qualora tali indicazioni figurino sull’opera riprodotta.

Come rispettare il diritto d’autore

T E S T I

  • NON puoi fare copia/incolla integrale di un articolo
  • utilizza con parsimonia le citazioni, evidenziandole con un font opportuno
  • limita la citazione solo a piccoli estratti di articoli o libri, intervallandoli con tuoi commenti costruttivi
  • inserisci sempre la fonte da cui si è tratta la citazione, sia all’interno della citazione stessa, sia in fondo al post, in modo da non dare adito ad alcun dubbio nei nostri lettori.

Fonte: http://retelab.it/blog/2011/10/il-copyright-su-internet/

F O T O G R A F I E

Il diritto decade dopo 20 anni dalla produzione della foto (art. 91) se si tratta di una foto semplice, mentre le immagini creative (cioè quelle nelle quali si ritrova una traccia interpretativa ad opera del fotografo) sono protette fino a 70 anni dalla morte dell’autore.

Fonte: http://www.dirittodautore.it/page.asp?mode=Page&idpagina=8

  • NON puoi inserire sul tuo sito foto di altri senza permesso, nemmeno se metti i link, a meno che non abbiano la licenza Creative Commons con la licenza d’uso delle foto e dicano espressamente che si può copiare senza permesso. Alcune varianti di Creative Commons permettono la copia, ma deve essere riportato l’autore, il link o altro.
  • NON puoi modificare le foto di altri, storpiarle, alterarle, ecc… a meno che non usi foto libere da copyright e senza restrizioni o a meno che tu non abbia autorizzazioni.

Fonte: http://retelab.it/blog/2011/10/il-copyright-su-internet/

M U S I C A
  • NON puoi usare musica, canzoni, poesie, video, ecc… protette da copyright, a meno che non si tratti di brevi citazionicorrettamente attribuite.
  • Per inserire musica da scaricare o ascoltare in un sito web è necessario prima ottenere dalla SIAE una licenza e corrispondere un compenso per gli autori e gli editori delle musiche che si vogliono utilizzare.

Puoi

– citare piccoli estratti di post altrui; 

– linkare liberamentei post e i siti che vuoi;

– pubblicare piccole miniature assicurandoti che sia chiaro ai lettori che non è materiale tuo, sia attribuita la paternità e ci sia in evidenza un link ai siti degli autori originali.

Devi

– citare la fonte e linkarla, senza dare adito a dubbi; 

– attribuire correttamente la provenienza dei materiali che citi, senza dare adito a dubbi; 

– inserire il link al post da cui trai l’informazione: devi dar modo ai tuoi visitatori di leggere l’informazione sul sito che l’ha prodotta. 

Evitare di linkare sul tuo sito PDF da scaricare, modelli, cartamodelli… 

Linka la pagina di quel sito in modo che il PDF venga scaricato direttamente dal sito del suo proprietario!

Fonte: http://retelab.it/blog/2011/10/il-copyright-su-internet/

Print Friendly, PDF & Email



Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.