Identità digitale ed e-reputation

Gianfranco Marini ha tradotto un’infografica sull’identità digitale e la salvaguardia della propria reputazione in rete. Le informazioni fornite consistono in un insieme di informazioni utili da conoscere quando lasciamo le nostre tracce  in rete, in quanto ciò che si diffonde tramite la rete rimane in essa intrappolato e può essere rintracciato da chiunque. 

Tratto da AulaBlog

Identità Digitale e Tracce Online
In un “vecchio” Post pubblicato su Mashable l’11/02/2011 e intitolato “Protecting Your Online Reputation: 4 Things You Need to Know“, viene presentata un’infografica che fornisce utili consigli e suggerisce tecniche per “coltivare” la propria “reputazione digitale“. Il tema della “e-reputation” o “digital identity” è uno dei più importanti e cruciali problemi del nostro tempo.
Il web costituisce una realtà sempre più intrecciata e sovrapposta a quella fisica e muovendoci e agendo in questo “mondo virtuale” lasciamo delle “tracce” o “footprint” che, nel loro insieme, costituiscono la nostra “identità digitale”, altrettanto importante e reale di quella che ci caratterizza nel mondo “fisico”.
Tuttavia poco ci curiamo di essa, specie gli studenti, anche se ci espone molto di più rispetto alla nostra identità fisica. Le nostre “tracce digitali” sono, infatti sempre sotto gli occhi di tutti, accessibili da qualunque luogo e in qualunque momento, spesso neanche ci accorgiamo di quando le lasciamo. Queste tracce rimangono “per sempre” e chiunque può “rintracciare” le nostre tracce.

Read more

Condividi