Utilizzo delle calcolatrici elettroniche nelle prove scritte dell’esame di Stato – Aggiornamento

In allegato, l’elenco aggiornato delle calcolatrici ammesse all’uso nell’esamedi Stato. Tale elenco costituisce il riferimento per le Commissioni che saranno impegnate nei lavori delle sessioni d’esame di Stato relative all’Anno Scolastico 2018/2019.

Prot. 17905 del 17-10-2018

Allegati

Condividi

Utilizzo delle calcolatrici elettroniche nelle prove scritte dell’esame di Stato

Per adeguare le prove dell’Esame di Stato alle Indicazioni Nazionali per i licei e alle Linee Guida per gli istituti tecnici e professionali, il MIUR intende adottare una soluzione stabile in merito al tema dell’utilizzo delle calcolatrici elettroniche nello svolgimento della seconda prova dell’esame, dando indicazioni chiare ai docenti, agli studenti e alle famiglie.

Una prima indicazione è stata fornita lo scorso anno, con la pubblicazione dell’Ordinanza Ministeriale n. 257 del 4 maggio 2017 che all’art. 18 comma 8 disponeva che “Ai fini dello svolgimento della seconda prova scritta nei licei scientifici è consentito l’uso di calcolatrici scientifiche e/o grafiche, purché non siano dotate di capacità di calcolo simbolico (CAS – Computer Algebraic System). È inoltre vietato l’uso di calcolatrici provviste di qualsiasi tipo di connessione in modalità wireless, o che richiedano la connessione alla rete elettrica…”.  Leggi tutto “Utilizzo delle calcolatrici elettroniche nelle prove scritte dell’esame di Stato”

Condividi