Varie

Il web per amico: un uso responsabile della rete

Il computer è entrato a far parte delle nostre famiglie con una facilità che, solo pochi anni fa, non ci saremmo aspettati. È naturale, quindi, che anche i più giovani se ne siano appropriati, desiderosi di imparare e giocare con questo oggetto ricco di colori, immagini, suoni e animazioni. Internet diventa un vero mondo, uno… Continua a leggere Il web per amico: un uso responsabile della rete

Condividi

Banca dati dei quesiti per la prova preselettiva del corso concorso per dirigenti scolastici

MIUR – Si comunica che, ai sensi dell’articolo 6 comma 4 del Bando di corso concorso dirigenti scolastici di cui al Decreto direttoriale 1259 del 23 novembre 2017, è stata pubblicata la banca dati di 4.000 quesiti per la prova preselettiva. Sono altresì pubblicati i quadri di riferimento per la prova preselettiva previsti dall’articolo 13 comma… Continua a leggere Banca dati dei quesiti per la prova preselettiva del corso concorso per dirigenti scolastici

Condividi

Mathematics and Statistics Awareness Month

April marks a time to increase the understanding and appreciation of mathematics and statistics. Why? Both subjects play a significant role in addressing many real-world problems — internet security, sustainability, disease, climate change, the data deluge, and much more. Research in these and other areas is ongoing, revealing new results and applications every day in… Continua a leggere Mathematics and Statistics Awareness Month

Condividi

Linee Guida Nazionali “Per una didattica della Shoah a scuola”

MIUR – Nel 2018 ricorre l’ottantesimo anniversario dell’emanazione, in Italia, delle “leggi antiebraiche” del ’38. Con quelle leggi è iniziato, di fatto, un processo che dalla discriminazione e negazione dei diritti ha portato alla deportazione e allo sterminio. Tale anniversario, insieme alla concomitanza che, proprio nel 2018, il nostro Paese avrà la responsabilità di presiedere l’IHRA… Continua a leggere Linee Guida Nazionali “Per una didattica della Shoah a scuola”

Condividi